News ERANOS Foundation

Care amiche e cari amici della Fondazione Eranos,

siamo lieti di invitarvi al primo evento di quest’anno in modalità a distanza (Zoom)

venerdì 26 marzo 2021
dalle ore 18:30 alle 20:30

sul tema
“Rinascere a nuova vita. Due lezioni a Eranos: Jung e Buonaiuti”.

L’incontro è realizzato in occasione della pubblicazione dei primi due volumi della collana “Classici di Eranos”, per la Casa Editrice Aragno*Eranos Ascona. Il primo saggio, Rinascere, raccoglie il testo della conferenza tenuta dallo psicologo Carl Gustav Jung (1875-1961) al Convegno di Eranos dell’agosto 1939: uno scritto, curato da Fabio Merlini e Riccardo Bernardini in accordo con la Fondazione delle Opere di C.G. Jung, finora inedito nella sua versione originale. Il secondo saggio, Palingenesi, resurrezione e immortalità nel Cristianesimo primitivo, presenta invece il testo originale della conferenza tenuta dal sacerdote e storico del cristianesimo Ernesto Buonaiuti (1881-1946) a Eranos nel 1939: un documento, curato da Adriano Fabris, finora inedito in lingua italiana. I due libri, da punti di vista diversi, interrogano il fenomeno della trasformazione dell’individuo: una questione che attraversa la storia e le culture e che interessa anche momenti di disorientamento come quello attuale, in cui la situazione di crisi interviene a rimettere in discussione le “regole del gioco”. Cosa significa, quindi, affrontare un processo di trasformazione? In che senso, oggi, si può parlare di rinascita?

Su questi e altri interrogativi verteranno gli interventi di Adriano Fabris, ordinario di Filosofia morale all’Università di Pisa; Gianfranco Bonola, già ordinario di Storia delle religioni all’Università degli Studi Roma Tre; Fabio Merlini, Presidente della Fondazione Eranos; e Riccardo Bernardini, Segretario scientifico della Fondazione Eranos.

La partecipazione è gratuita. L’iscrizione è gradita.

Per partecipare alla conferenza, è sufficiente collegarsi al link Zoom dedicato:

https://us02web.zoom.us/j/86925008731

La Casa Editrice “Aragno*Eranos Ascona” nasce nel 2019, grazie a una sinergia tra la Fondazione Eranos (Ascona) e l’Editore Nino Aragno (Torino), con l’intento preciso di valorizzare i documenti di archivio legati ai Convegni di Eranos e custoditi ad Ascona dall’omonima Fondazione. Materiali ricchissimi (manoscritti, testimonianze epistolari, fotografie, dipinti, sculture) cresciuti negli anni, grazie soprattutto all’instancabile lavoro di Olga Fröbe-Kapteyn (1881-1962), la colta e intraprendente ideatrice olandese delle celebri Tagungen annuali, inaugurate nel lontano 1933 ad Ascona: iniziativa che, nel corso del secolo, sarebbe poi divenuta un’esperienza unica e pionieristica nel panorama della vita culturale del Novecento. Le pubblicazioni, valorizzando il patrimonio archivistico della Fondazione, si affiancano al progetto di ristampa anastatica degli Annali (Jahrbücher) di Eranos avviata dall’editore Nino Aragno nel 2018, nell’ambito di un programma di ampio respiro promosso dalla Casa Editrice torinese teso a dare ulteriore diffusione alle pubblicazioni istituzionali di alcune tra le maggiori istituzioni culturali europee (il Warburg Institute di Londra, il Collège de France di Parigi, la Freie Universität di Berlino, oltre alla Fondazione Eranos).

Link:
http://www.eranosfoundation.org/page.php?page=17&pagename=aragno

Contatti

Via Moscia 125 · C.P. 779 · 6612 Ascona (Svizzera) · Tel. +41 91 792 20 92
www.eranosfoundation.org – info@eranosfoundation.org
Facebook: Eranos Foundation

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.