News Poetry Therapy:

Cari Amici di SpazioStudio13 e millegru
.
siamo lieti di darvi la notizia di questa nuova nascita: www.poetrytherapy.it,
.
la prima rivista di Poetry Therapy: Parola che cura.

.

Questa rivista nasce il 1° febbraio, giorno di Brigid, dea celtica del fuoco, inteso come ispirazione, focolare e guarigione. Nasce congiuntamente nello stesso giorno in cui inauguriamo a Monza PoesiaPresente LAB, la Scuola di poesia che sarà la sede di Mille Gru, il gruppo di ricerca che dà vita a questa rivista e che curerà in questa sede corsi, laboratori, incontri di poesia terapia, scrittura poetica e poesia performativa.

La rivista «Poetry Therapy Italia» e la scuola PoesiaPresente LAB nascono simbolicamente insieme perché unite dalla stessa missione e dalle stesse motivazioni: aiutare a esprimere e a coltivare fino a piena fioritura, in armonia, la parte più delicata e potente dell’uomo e del mondo che lo ospita, quella poetica.

Siamo consapevoli che il numero di persone che versa in stato di malessere, o che lo attraversa nelle sue infinite forme e gamme di dolore, negli ultimi anni è aumentato in maniera esponenziale. Ne abbiamo chiara percezione perché lo misuriamo in presa diretta, giorno per giorno, dove abitiamo, dove lavoriamo, con chi condividiamo la nostra vita. E l’aumento di questo malessere diffuso mostra quanto siamo impreparati ad affrontarlo e trasformarlo. Ci stiamo scoprendo indifesi e disarmati.

Sappiamo che la poesia nella cultura di molti popoli antichi era considerata una potente arma di difesa e cura catartica individuale e collettiva. Sappiamo che la poesia ha in sé un potere terapeutico e taumaturgico che può aiutare chi è in difficoltà nel superare il proprio stato di malessere e dolore. Ci sono numerose figure professionali che si occupano di salute mentale, emotiva, fisica e spirituale, che potrebbero disporre con maggiore consapevolezza delle potenzialità immunogene proprie della poesia. Gli stessi poeti, che spesso “ricompongono il proprio equilibrio” scrivendo o dicendo poesia, sono chiamati in questa fase depressiva a fare di più per sé e per gli altri.

È tempo che il volto terapeutico intrinseco nella poesia torni a essere mostrato e impiegato in tutta la sua potenzialità e bellezza.

 

poesia presente lab

                Oggi 01 Febbraio 2020 dalle 15.00 alle 20.00, un pomeriggio di  letture e performance, con la partecipazione di tanti poeti amici.

                                                                                                  VI ASPETTIAMO

                                                                       dome bulfaro – simona cesana – patrizia gioia

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.